5 Centrifugati autunnali preparati con bimby

Se vi piacciono i centrifugati e non siete in possesso di una centrifuga – o di un’estrattore – ma in casa avete il Bimby, potete comunque preparare degli ottimi succhi e fare il pieno di gusto e proprietà nutrizionali: basta combinare gli alimenti desiderati, frullarli (a una velocità compresa tra 8 e 10) e poi filtrarli con un colino a maglia stretta o un canovaccio pulito in tessuto (se necessario premendo un po’ con una spatola).

Vi indichiamo qui cinque ricette ideali in questo periodo di transizione dall’estate all’autunno.

1. Centrifugato per mantenere l’abbronzatura

succo di pesca

Ingredienti
1 pesca

2 carote
1 fetta di melone
1 limone pelato

Preparazione
Sbucciate la pesca, pelate le carote e il limone, tagliate una fetta di melone e inserite tutto nel bimby a velocità 8.

Proprietà
Per mantenere l’abbronzatura niente di meglio che combinare insieme alimenti ricchi di Vitamina Abetacarotene come sono la frutta e la verdura di color arancio. Qualche dettaglio in più: le pesche hanno proprietà diuretiche e depurative; le carote sono ricche di minerali e hanno proprietà antiossidanti e antitumorali; il melone è fonte di sali minerali e il limone un disinfettante naturale. Insomma, abbronzatura e salute garantite!

2. Centrifugato ACE

Ingredienti
1 carota
1 arancia
1 limone

Preparazione
Pelate a vivo l’arancia e il limone, tagliate l’arancia a pezzetti e inserite tutto nel bimby a velocità 10. Il limone aggiunge una nota un po’ più aspretta ma compensata dalla carota (non consigliamo di aggiungere ulteriore zucchero per non aumentare l’indice glicemico del succo).

Proprietà
È un succo molto amato da tutti, anche dai bambini, per questo diventa un ottimo alleato delle mamme per far assumere ai piccoli la vitamina C  e la vitamina A presenti nella carota e dell’arancia.

3. Centrifugato di uva e mela

uva nera

Ingredienti
1 grappolo d’uva senza semi
1 mela
qualche goccia di limone

Preparazione
Lavate bene la frutta, sgranate i chicchi di uva, sbucciate la mela (se la frutta è bio non è necessario), tagliatela a fettine e disponete tutto nel boccale. Azionate il Bimby aumentando gradatamente la velocità.

Proprietà
L’uva e la mela combinate insieme hanno un gusto davvero squisito! Entrambe si trovano di stagione in autunno e sono perfette per fornire nutrienti preziosi al nostro organismo. Zuccheri, antiossidanti e flavonoidi contenuti nell’uva ci forniscono una sferzata di energia, ideale ad esempio per ritrovare la carica durante una pausa studio. L’uva nera, in più, è ricca di resveratrolo che aiuta la circolazione ed ha un’azione benefica sul cuore. Se “una mela al giorno toglie il medico di torno” molto merito va dato alla pectina in essa contenuta, una fibra solubile in grado di controllare i livelli di colesterolo e a tenere sotto controllo l’appetito. Niente male questo succo, vero?

4. Centrifugato di melagrana

melograno chicchi

Ingredienti
1 melagrana grande, circa 500 gr
(oppure 2-3 piccole)

Preparazione
Tagliate a metà una melagrana, sgranatela e mettete i semi nel boccale. Azionate il Bimby aumentando gradatamente la velocità fino a 10. Raccogliete il succo filtrandolo e… gustatelo 🙂

Proprietà
Un solo ingrediente per questo centrifugato che è uno dei più buoni e ricchi di proprietà, in assoluto. Dal latino malum (mela) e granatum (con semi) quindi “mela con semi”, il succo del frutto del melograno è un potente antiossidante, antitumorale (grazie alla presenza di tannini e polifenoli) ed è in grado di regolare la quantità di estrogeni, aumentandoli quando il corpo ne ha bisogno e riducendoli quando necessario.

5. Centrifugato di arance con mandorle

centrifugato mandorle

 

Ingredienti
2 arance
7-8 mandorle

Preparazione
Inserire le mandorle nel Bimby e frullatele, inizialmente a velocità 5, circa 30 secondi, aprite il coperchio e riportate sul fondo le mandorle rimaste attaccate al boccale; ripetete l’operazione 4-5 volte. Aggiungete le arance pelate e azionate il bimby a una velocità crescente fino ad arrivare a 10. Filtrate il tutto e gustate!

Proprietà
L’accoppiata arance-mandorle è estremamente aromatica e deliziosa ed è perfetta per un pomeriggio con le amiche. Questo succo è infatti un alleato di bellezza: le mandorle contengono i grassi “buoni”, omega 3 e omega 6, e sono ricche di vitamina E, nutrienti preziosi per l’elasticità della nostra pelle. La vitamina C, contenuta nelle arance,  favorisce l’assorbimento del ferro contenuto nelle mandorle. Una coppia perfetta!

Add Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

buzzoole code